Crea un Blog

Profilo

  • carmy
  • Blog di carmy
  • sposata impiegata part-time
  • Sono una quarant'enne con uno spiccato senso dell'umorismo, autoironica e schietta. Ho un meraviglioso bambino di 2 anni che riesce a darmi una carica e una forza incredibili. Adoro cucinare, leggere, la fotografia, le piante e anche scrivere.
Monday 6 june 1 06 /06 /Giu 23:38

Il ferro da stiro è un elettrodomestico indispensabile di cui non possiamo fare a meno. Che siano a vapore, a secco o a caldaia, i ferri da stiro sono presenti in tutte le case e vengono usati con molta frequenza. Anche se la maggior parte delle massaie rinuncerebbe volentieri a stirare, deve fare di necessità virtù e trovare il giusto compromesso per velocizzare e facilitare un lavoro noioso.

Ferro da stiro con serbatoio interno

Le caratteristiche di un ferro da stiro a vapore dipendono da diversi fattori come il peso e la sua maneggevolezza, il serbatoio dell'acqua e la temperatura. Bisogna prestare attenzione anche alla qualità del ferro per essere sicuri che duri nel tempo.

In commercio esistono diversi modelli di ferro a vapore, con differenti caratteristiche e funzionalità. Il più comune e anche il più economico è il ferro da stiro con serbatoio interno. Pratico e semplice da usare, può avere la piastra in acciaio inox, in teflon o in alluminio, ed è provvista di fori per l'emissione del vapore. La stiratura dei capi è ulteriormente garantita dal tasto "supervapore" che consiste in un getto di vapore più caldo ed intenso solitamente usato per stirare capi piuttosto stropicciati.

Alcuni modelli sono provvisti di sistema antigocciolamento che permette al ferro da stiro di non gocciolare quando la temperatura viene ridotta, continuando ad usare il vapore.

E' consigliabile usare acqua distillata o demineralizzata per evitare formazioni di calcare all'interno del serbatoio che potrebbero fuoriuscire dai buchi del vapore e macchiare gli indumenti.

La tipologia di ferro da stiro con caldaia interna, è particolarmente adatta a tutte quelle persone che hanno la necessità di stirare settimanalmente una quantità medio-bassa di panni.

Ferro da stiro con serbatoio esterno

Il ferro da stiro con caldaia (o serbatoio esterno) ha caratteristiche professionali, tant'è che viene spesso usato nelle sartorie e nelle lavanderie.

La caldaia ha dimensioni molto più grandi rispetto a quella del ferro da stiro con serbatoio interno, e per questo ha un'autonomia molto più lunga. L'unico inconveniente è quello di non poter aprire il tappo della caldaia prima del suo raffreddamento in quanto il serbatoio diventa pressurizzato per l'elevata temperatura prodotta dal calore dell'acqua. Questo ferro da stiro è indicato soprattutto a chi ha la necessità di stirare grandi quantità di panni.

Prima di acquistare un qualsiasi modello di ferro da stiro è consigliabile verificare che abbia un marchio di qualità e che sia dotato di protezione antisurriscaldamento.

ferro a vapore
Di carmy.69 - Pubblicato in : Elettronica
Scrivi un commento - Vedi 0 commenti
Torna alla home
Crea un blog gratis su over-blog.com - Contatti - C.G.U. - Remunerazione in diritti d'autore - Segnala abusi - Articoli più commentati